Zeta Consulting ha elaborato un percorso
consulenziale per affrontare la crisi nelle
aziende manifatturiere.
 
Un piano di azione in 3 step che consente di evitare il pericolo di default, ridisegnare il business per affrontare la crisi e porre le basi per la successiva progettazione di un nuovo piano industriale per il rilancio
Il primo Step prevede le messa in pratica delle seguenti azioni urgenti per evitare il credit crunch:
  • Definizione nuova catena del potere decisionale
  • Definizione priorità di cash out
 
 
Lo Step2 prevede la messa in sicurezza dell’azienda dal rischio di default.
Le azioni previste in questa fase sono:
  • Elaborazione di un fast budget
  • Supporto alla trattativa con banche e fornitori per rinegoziazione del debito e piani di rientro
  • Definizione delle priorità di intervento

RE-DESIGN BUSINESS

Ridisegnare il business attraverso le analisi e gli spunti che sono emersi nel periodo di crisi e delineare un processo strutturato per affrontarli immediatamente con misure in grado di ridurne o annientarne gli impatti.
Le azioni previste in questa fase sono:
  • Ridisegnare l’organizzazione;
  • Azioni su costi di acquisto
  • Analisi vendite
  • Azioni per ripristino cassa

Richiedi Informazioni



Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.